Mamma grizzly

I nostri figli incontreranno chi non li capirà. Persone di varia natura, che per varie ragioni non saranno alla loro altezza. Che come pure le altre potranno lasciare un segno, perché i figli sono del mondo, non ci appartengono, e la loro storia non siamo noi a scriverla. Chi compie gesti sciatti, pronuncia frasi scortesi, 

Leggi tutto…

Racconto di una nascita

La doula racconta… Ho conosciuto Sonia grazie ad un’amica in comune. Ci siamo incontrate un pomeriggio in un bar, è sposata con Enrico ed hanno un figlio di 5 anni, Jacopo. Sonia era incinta di 6 mesi, dopo i primi convenevoli mi ha chiesto di descriverle il lavoro della doula e i motivi che mi 

Leggi tutto…

Racconto di una nascita custodita

    Sonoro silenzio, radiosa tenebra, luce che cerca il suo equivalente in melodia, quiete che aspira a liberarsi in parole, vita nel buio della terra feconda. D. Hammarskjöld   Il cuore della notte, il sonno leggero come un lungo dormiveglia, ecco che squilla il telefono. Sono in piedi e in un attimo rispondo. Arrivo, 

Leggi tutto…

Lettera ad una neomamma

Quello della doula è uno spazio, più che un tempo. Mi può capitare di essere assunta da una mamma per essere con lei dopo il parto. Ma incontro dopo incontro, la relazione rimane sempre come se fosse ancora da avviare, quasi meccanica, la meccanica delle ore che devo stare con lei secondo gli accordi presi 

Leggi tutto…

Essere una doula

Viene a trovarmi e tiene in braccio la bambina, mentre io mi preparo lentamente una tisana di finocchio. Mi porta pasta all’uovo fatta in casa e un sugo fresco, mentre il mio frigo è quasi vuoto: tra le notti insonni, le poppate interminabili, i pannolini da cambiare in continuazione…cucinare o anche solo fare la spesa 

Leggi tutto…

Essere donna, madre, doula a Souda

Sono passati 15 giorni da quando il mio aereo è atterrato a Milano, proveniente da Chios: sembrano passate due ore e una vita. Proprio come mentre eravamo li, a Chios, nel campo profughi di Souda, che ci sembrava di essere appena arrivate eppure essere li’ da sempre. Perché la vita dei rifugiati va veloce e 

Leggi tutto…

Lettera di una doula ad una madre

“…Volevo lasciarti una riflessione sul pianto. Noi lo viviamo per quello che è per noi da adulti e lo associamo solo a tristezza, bisogno, disagio per colpa di qualcosa o qualcuno. Non è così per il neonato. È la sua unica forma di comunicazione, quindi lo usa per tutto. Tu sei la mamma perfetta per 

Leggi tutto…

Doula, mamma, radici antiche

In questi dieci anni di mamma a tempo pieno ho sperimentato io stessa quanto sia importante e forte più di ogni altra cosa la condivisione tra donne. Nella tesina scritta a conclusione del percorso formativo per diventare doula così dicevo: La società di oggi dice che il mestiere di mamma non è un lavoro, non 

Leggi tutto…

Identità

Mia figlia aveva 10 giorni quando ho fatto questo sogno: “Sono al mare, attendo che i miei amici tornino da una gita in barca. Sono gli amici del liceo, alcuni dei quali in realtà non vedo da molti anni. Andiamo a bere qualcosa, improvvisamente sento come se avessi della ghiaia in bocca, faccio scorrere la 

Leggi tutto…